SOPRINTENDENZA BCA
DI MESSINA

Territorio provinciale di competenza

Quadro riepilogativo delle attività istituzionali relative al Comune evidenziato sulla mappa

 

 

 

Clicca per tornare alla mappa generale di selezione - 108 Comuni

Furci Siculo

Furci Siculo

 

Nella sezione che segue le notizie di carattere storico o leggendario sono estratte in sintesi dai testi pubblicati nel sito ufficiale del comune di Furci Siculo - cfr. all'URL

E’ probabile che il luogo dove sorge il paese fosse abitato già dai Siculi e prima ancora dai Fenici; prima, quindi, della colonizzazione greca in Sicilia. Reperti archeologici di epoca pre-cristiana, del resto, sono stati trovati nella zona, in contrada Grotte.
Il nome Furci, secondo alcuni, deriverebbe da Forca, ad indicare il diritto, risalente ad epoca medievale, di installare in questo luogo una pubblica forca a perenne monito per banditi, briganti e ribelli. Per altri, invece, deriverebbe dal greco bizantino, “Four-chion” a significare la sua posizione in mezzo a due fiumare. Dal mare e dalla sua collina Furci Siculo attinge il suo fascino e la sua ricchezza. La cittadina, infatti, fu casale della collinare Savoca fin dai tempi di Ruggero il Normanno e poi, in epoca più recente, a metà 800, entrò nei confini amministrativi della marina Santa Teresa di Riva fino ad acquistare la propria autonomia nel 1919.
E' una ridente e tranquilla località balneare incastonata nel suggestivo scenario dello Stretto di Messina lungo la riviera ionica a meta' strada tra il Capoluogo di Provincia Messina e la splendida Taormina. Il primo insediamento era formato da un piccolo borgo di pescatori e costituiva, nel primo trentennio dell' 800, una delle quattro frazioni del Comune di S. Teresa di Riva e costituiva, con esse, la marina della vecchia Savoca.
L' autonomia del Comune viene sancita il 29 marzo del 1923 ed alla denominazione di Furci (Forche) viene aggiunto l' appellativo di Siculo per distinguerlo dall' omonima località in provincia di Chieti.


SOPRINTENDENZA PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI DI MESSINA

Partita IVA 02711070827
codice fiscale 80012000826

Viale Boccetta,38 - 98122 Messina
tel. 090 36746111 FAX 090 363589
mail: soprime@regione.sicilia.it
soprime@certmail.regione.sicilia.it


Staff tecnico per la realizzazione del sito
Web master/designer Riccardo Vadalà
collaboratore: Francesca De Salvo
mail: riccardo.vadala@regione.sicilia.it

Tutti i diritti sono riservati ©Copyright
Le immagini sono protette e non possono essere utilizzate, copiate, riprodotte, modificate con alcun mezzo, ripubblicate sul web,
senza il consenso scritto del titolare del copyright ©.